Jump menu

Main content |  back to top

Comunicato Stampa

Cambio ai vertici di Shell Italia: il nuovo Country Manager è Marco Brun

Il Gruppo Royal Dutch Shell ha nominato il nuovo Country Manager per l’Italia e CEO per il business Upstream nel Paese.

Marco Brun, che succede a Jean-Pierre Tallon, assume l’incarico di Country Manager Shell in Italia con decorrenza immediata mentre subentrerà alla guida del business Upstream dal 1 gennaio 2010 con il pensionamento del dott. Tallon.

Marco Brun, 44 anni e laureato in economia e commercio, è entrato a far parte del Gruppo Shell nel 1996. Ha sviluppato una carriera professionale prevalentemente nel settore Business to Business (B2B) con incarichi di sempre maggiore responsabilità fino a diventare Manager B2B per il Sud Europa.

Dal 2006 ha assunto l’incarico di General Manager Gas&Power Italia e Francia, occupandosi anche dello sviluppo del terminale di rigassificazione Ionio Gas in Sicilia. Marco è sposato con Monica e ha 3 figli.

Shell è oggi uno dei principali investitori esteri nel settore dell’energia in Italia, dove è presente con importanti attività nella ricerca e produzione di idrocarburi, con il progetto di sviluppo di un terminale di rigassificazione, con la commercializzazione di prodotti petroliferi e gas naturale, con una rete di 1.400 stazioni di servizio e con partnership di rilevanza globale con campioni nazionali quali Ferrari e Ducati.
 
 

Per informazioni:
Patrizia Sferrazza
Ufficio Relazioni Esterne e Ufficio Stampa Shell Italia
ea-italy@shell.com
+39.02.6110.3865