Posizioni disponibili

Recruitment scams/Truffe relative alle selezioni ed assunzioni

Recentemente si sono verificati alcuni casi di comunicazioni da organizzazioni che dichiararavano, falsamente, di effettuare la selezione del personale per conto di Shell. Queste organizzazioni, dichiarando di lavorare per Shell o di essere sue consociate, comunicavano alle persone che le loro qualifiche erano state ritenute idonee per un impiego (locale o all'estero) in Shell e richiedevano l'invio di significative somme di denaro per il pagamento dei permessi di lavoro, polizze di assicurazione, ecc.

Shell non richiede mai ai candidati (né lo fa alcuna delle organizzazioni che si occupano della selezione per nostro conto) denaro o pagamenti in alcun punto del processo di selezione del personale o di assunzione. A tutte le persone che hanno ricevuto un'offerta di impiego da Shell, sia direttamente che indirettamente, viene sempre richiesto di seguire il processo di selezione formale. Si noti che le comunicazioni fraudolente non sono state inviate da Shell e non sono in alcun modo associate al processo di selezione o assunzione di Shell. I punti salienti di queste comunicazioni, che provengono da indirizzi e-mail non Shell (ad es., da un indirizzo yahoo.com), sono la grammatica scadente e la richiesta di denaro o di copia dei documenti personali.

Consigliamo di non rispondere a proposte di lavoro non derivanti da un processo di selezione e/o offerte provenienti da persone sconosciute.Evitate di comunicare i vostri dati personali o finanziari a chi non conoscete.Se ricevete proposte di questo tipo, rivolgetevi alla locale stazione di polizia fornendo tutte le informazioni di cui siete in possesso relative ai mittenti (indirizzi e-mail, numero di telefono/fax, ecc.).