Sotto gli oceani di tutto il mondo, in acque che vanno da poche centinaia a molte migliaia di metri di profondità, vi sono vasti giacimenti di petrolio e gas naturale che potrebbero stimolare la crescita economica e svolgere un ruolo fondamentale nel mix energetico del futuro.

Temperature bassissime, pressioni elevatissime e oscurità totale rendono l'estrazione di petrolio e gas naturale una delle sfide tecniche più impegnative. Ci siamo spinti ai limiti del possibile per estrarre in modo sicuro le risorse di cui il mondo ha bisogno.

Shell vanta decenni di esperienza nello sviluppo e utilizzo di progetti di esplorazione in acque profonde, con più di 20 grandi progetti in corso oggi e nuovi e significativi progetti in fase di sviluppo. Le nostre attività sottomarine spaziano dal Golfo del Messico al Mar della Cina, dalla piattaforma continentale norvegese alle acque al largo della costa della Nigeria.

Scopri come affrontiamo la sfida delle esplorazioni sottomarine

Benefici locali

Lavoriamo con persone che vivono vicino a dove operiamo e portiamo benefici alle comunità sulla terraferma. I nostri progetti favoriscono i contratti con fornitori locali e stimolano lo sviluppo di attività di supporto come la nautica e il settore dei materiali. In Brasile e in Nigeria, ad esempio, abbiamo contribuito a creare la prima generazione di tecnici nazionali nel campo del petrolio e del gas. In Malesia supportiamo un programma di formazione, in collaborazione con le autorità locali, per qualificare i ricercatissimi saldatori per il settore del petrolio e del gas.

Scopri di più sulle comunità locali che si trovano vicino ai nostri impianti offshore

Tecnico al lavoro su una piattaforma con attrezzatura di sicurezza completa

Sicurezza prima di tutto

In tutte le nostre attività, incluse quelle ben al di sotto della superficie del mare, la sicurezza è sempre la prima delle nostre priorità. Tutti i pozzi sottomarini Shell devono soddisfare standard di progettazione e di costruzione molto rigorosi. La loro realizzazione e il completamento vengono effettuati da tecnici che possono vantare molti anni di esperienza. Per monitorare in tempo reale i pozzi sottomarini durante il funzionamento facciamo uso di sensori molto avanzati. Questo consente ai tecnici presenti nei centri operativi posti sulla terraferma di individuare ogni rischio potenziale e intervenire immediatamente.

Scopri di più sulla sicurezza in alto mare

I nostri progetti sottomarini

Tra i nostri principali progetti sottomarini c'è Perdido, nel Golfo del Messico, che ha ottenuto il record di profondità per una piattaforma di trivellazione e produzione petrolifera offshore con 2.450 metri (8.000 piedi).

Siamo inoltre impegnati nello sviluppo di Stones, una piattaforma di trivellazione in acque abissali che rappresenterà l'impianto di produzione più profondo del mondo grazie ai suoi 2.900 metri (9.500 piedi).

Scopri di più su Energia e Innovazione

Vincere le sfide tecnologiche

Sviluppiamo tecnologie innovative per individuare ed estrarre in modo sicuro ed efficiente energia da luoghi difficili da raggiungere.

Gas naturale

Forniamo energia a tutto il mondo grazie al gas naturale, l'idrocarburo che brucia nel modo più pulito.