Jump menu

Main content |  back to top

Biocombustibili

Convertire la canna da zucchero direttamente in petrolio.

Convertire la canna da zucchero direttamente in petrolio.

I biocombustibili si ottengono dalla biomassa, solitamente dalle piante, e possono essere utilizzati come carburante per il trasporto. Siamo già il più grande distributore mondiale di biocombustibili. Adesso stiamo costruendo la nostra competenza nei biocarburanti dei nostri giorni e stiamo lavorando per renderli più sostenibili.

Le prestazioni in CO2 degli attuali biocarburanti dipendono dal modo in cui vengono prodotti. L'etanolo prodotto dalla canna da zucchero Brasiliana, per esempio, produce circa il 20% in meno di emissioni di CO2 dalla produzione da usare rispetto al petrolio.

Il biocombustibile ad oggi più usato, l'etanolo, viene comunemente prodotto da piante amidose o zuccherose.

Idrogeno

L'idrogeno avrà probabilmente un ruolo sempre più importante nel trasporto nei decenni a venire. Si tratta di un vettore energetico, quindi le sue emissioni di CO2 dipendono da come viene prodotto. La maggior parte dell'idrogeno viene attualmente prodotto da fonti non rinnovabili, come il gas e il carbone, ma in futuro ne potrebbe arrivare di più dall'energia rinnovabile o dall'elettrolisi.
Noi siamo impegnati in progetti di ricerca e dimostrazione ed abbiamo già avviato una serie di stazioni di rifornimento commerciali a idrogeno.

Opzioni pagina