Jump menu

Main content |  back to top

SHELL InventaGIOVANI

Shell InventaGIOVANI, promosso in Basilicata da Shell Italia E&P S.p.A., fa parte di Shell LiveWIRE, un programma di investimento sociale e sviluppo sostenibile promosso da Royal Dutch Shell in 25 Paesi in tutto il mondo.

Il programma Shell InventaGIOVANI è volto a promuovere e supportare l’imprenditorialità giovanile fornendo supporto, formazione servizi di orientamento e consulenza ai giovani potenziali imprenditori di domani che abbiano una forte idea di business. L’iniziativa si rivolge ai giovani domiciliati in Basilicata di età compresa tra i 18 e i 35 anni, ponendo l’accento sulla vocazione territoriale e sulle esigenze imprenditoriali e lavorative della popolazione giovanile lucana.

Il programma è patrocinato da Regione Basilicata, Confindustria Basilicata e dall’Università degli Studi della Basilicata.

 

La quarta edizione di Shell InventaGIOVANI, 2013/2014, ha coinvolto 60 giovani talenti imprenditoriali; tre partecipanti al programma di formazione hanno lanciato le proprie attività nel 2013; dall’inizio del progetto, sono 7 le attività imprenditoriali avviate con successo nella regione.

Read On!

“Read on!” è un’iniziativa del British Council e di Oxford University Press promossa a livello nazionale dall’Ambasciata britannica in Italia e sostenuta da Shell Italia E&P nella regione Basilicata.

E’ un progetto di “lettura estensiva”, approccio all’apprendimento della lingua inglese rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie.

L’obiettivo del progetto “Read on!” è quello di aumentare la motivazione e l’atteggiamento positivo verso la lettura da parte degli studenti, migliorando il livello di apprendimento della lingua inglese e, di riflesso, della lingua italiana.

Il progetto, giunto alla sua terza edizione, ha coinvolto in Basilicata nell’anno scolastico 2013/2014 205 scuole e oltre 3000 studenti delle scuole primarie e secondarie.

INIZIATIVE IN COLLABORAZIONE CON L’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

MASTER UNIBAS IN PETROLEUM GEOSCIENCE

Il Master universitario di secondo livello in Petroleum Geoscience, organizzato dal Dipartimento di Scienze dell’Università degli Studi della Basilicata in collaborazione con Shell Italia E&P S.p.A. e Total E&P S.p.A., propone un programma formativo multidisciplinare di durata annuale, atto a fornire gli strumenti necessari per applicare le discipline delle Scienze della Terra nell’ambito della produzione dei giacimenti di idrocarburi. Il Master, lanciato all’inizio del 2014, prevede lezioni frontali esclusivamente in lingua inglese, l'utilizzo di software innovativi, seminari e campagne di studio nell'Appennino lucano e nei giacimenti locali.

PROGETTO GEOSCUOLA

Il progetto “Geoscuola” è stato avviato a febbraio 2014 presso dodici scuole secondarie di primo grado della Val D’Agri, coinvolgendo venticinque classi e circa 450 studenti.

Un gruppo di giovani geologi laureati presso l’Università degli studi della Basilicata, coordinati da Docenti di Scienze della Terra provenienti dal medesimo ateneo, ha tenuto sei lezioni su temi legati alle scienze geologiche (la storia e la formazione della terra, le rocce, i minerali e i fossili, la formazione del petrolio). Il progetto intende portare nelle scuole della Basilicata, regione nella quale vi è il giacimento petrolifero più grande d’Europa su terraferma, i misteri e le meraviglie della terra. 

SPONSORIZZAZIONE EVENTI CULTURALI

Shell è inoltre attiva nella promozione della cultura in Val d’Agri, con particolare attenzione. Shell sponsorizza e promuove due spettacoli musicali in collaborazione con l’Orchestra della Magna Grecia presso il Teatro Romano dell’area archeologica di Grumento Nova.

13 luglio 2014

  • Enzo Iacchetti e la Witz Orchestra
  • Valter Sivilotti – direttore
  • Orchestra della Magna Grecia

Chiedo scusa al Sig. Gaber” di e con Enzo Iachetti

L’esigenza di un omaggio originale a Giorgio Gaber, uno dei più grandi cantautori italiani del Novecento, viene a Enzo Iacchetti da un irrefrenabile desiderio di suggellare la sua amicizia con Gaber anche dopo la sua scomparsa. Ne sono nati un disco e uno spettacolo teatrale con l’Enzino nazionale che recita, tra un brano e l’altro, suoi monologhi originali scritti nella perfetta tradizione del “teatro canzone”.

I brani di Giorgio Gaber saranno eseguiti dall’Orchestra della Magna Grecia in inediti arrangiamenti sinfonici curati da Valter Sivilotti.

Quasi due ore di spettacolo per scoprire un Gaber attualissimo e un Enzo Iacchetti vero animale da palcoscenico.

30 luglio 2014

  • Luis Bacalov – pianoforte 
  • Orchestra della Magna Grecia
  • Musiche di Bacalov e Piazzolla

La grande musica da film

Il travolgente tango di Piazzolla e le straordinarie colonne sonore del Premio Oscar Luis Bacalov per una serata indimenticabile.

Luis Bacalov al pianoforte e l’Orchestra della Magna Grecia, diretta da Piero Romano vi accompagneranno in un viaggio musicale ricco di ritmo, melodie ed emozioni.