Jump menu

Main content |  back to top

Read-on!

“Read on!” è un’iniziativa del British Council e di Oxford University Press promossa a livello nazionale dall’Ambasciata britannica in Italia e sostenuta da Shell Italia E&P nella regione Basilicata.

E’ un progetto di “lettura estensiva”, approccio all’apprendimento della lingua inglese rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie.

L’obiettivo del progetto “Read on!” è quello di aumentare la motivazione e l’atteggiamento positivo verso la lettura da parte degli studenti, migliorando il livello di apprendimento della lingua inglese e, di riflesso, della lingua italiana.

Il progetto, giunto alla sua terza edizione, ha coinvolto in Basilicata oltre 200 scuole e  3000 studenti. 

Master in Petroleum Geoscience

Logo Unibas

Il Master universitario di secondo livello in Petroleum Geoscience, organizzato dal Dipartimento di Scienze dell’Università degli Studi della Basilicata in collaborazione con Shell Italia E&P S.p.A. e Total E&P S.p.A. e propone un programma formativo multidisciplinare di durata annuale, atto a fornire gli strumenti necessari per applicare le discipline delle Scienze della Terra nell’ambito della produzione dei giacimenti di idrocarburi. Il Master, avviato con la prima edizione all’inizio del 2014, prevede lezioni frontali esclusivamente in lingua inglese, l'utilizzo di software innovativi, seminari e campagne di studio nell'Appennino lucano e nei giacimenti locali.

Progetto Geoscuola

Logo Geobas

Il progetto “Geoscuola” è stato avviato a febbraio 2014 presso dodici scuole secondarie di primo grado della Val D’Agri, coinvolgendo venticinque classi e circa 450 studenti.

Un gruppo di giovani geologi laureati presso l’Università degli studi della Basilicata, coordinati da Docenti di Scienze della Terra provenienti dal medesimo ateneo, ha tenuto sei lezioni su temi legati alle scienze geologiche. Il progetto intende portare nelle scuole della Basilicata, regione nella quale vi è uno dei maggiori giacimenti petroliferi d’Europa su terraferma, l'interesse per i misteri e le meraviglie della terra.

Geology Contest

Carta e penna

Si è svolto a Matera il primo Geology Contest che ha ospitato incontri con geologi di fama internazionale e soprattutto la presentazione delle ricerche di sedici gruppi di studenti sui temi di surface geology e subsurface geology. Le migliori presentazioni sono state premiate da una giuria composta da un pool composto da professori dell'Università della Basilicata e geologi di Shell Italia E&P SpA. Un'occasione importante per accendere un dibattito scientifico di respiro internazionale a Matera e in Basilicata.