Jump menu

Main content |  back to top

Shell Helix - Driven to Extremes

Shell Helix testato nelle condizioni più estreme

Shell Helix - Driven to Extreme

DRIVEN TO EXTREMES: SHELL HELIX TESTATO NELLE CONDIZIONI PIU' ESTREME

Shell Helix, in collaborazione con Discovery Channel, ha realizzato la serie televisiva in 3 episodi “Driven to Extremes”: attori e campioni del motorsport di fama internazionale, con le loro performance hanno messo alla prova l’olio motore Shell Helix nelle condizioni climatiche più estreme al mondo.

Il primo episodio della serie è stato girato durante l’inverno siberiano, caratterizzato da temperature inferiori ai -60°C e vede protagonisti l’attore di Hollywood Tom Hardy e l’ex pilota di Formula Uno Mika Salo che, alla guida di una Nissan Patrol, mettono alla prova le capacità di protezione e pulizia del motore di Shell Helix.

Dopo l’esperienza nel freddo subartico, il viaggio prosegue nel Deserto di Taklimakan nell’Ovest della Cina, conosciuto come “Il Deserto della Morte”, luogo ideale per testare Shell Helix in una parte del mondo estremamente calda, sabbiosa ed insidiosa. Al volante l’attore di Hollywood Henry Cavill e il campione britannico di Superbike Neil Hodgson, per testare la reazione di Shell Helix ad elevatissime temperature del motore.

L’ultimo test per Shell Helix è stato condotto nell’inospitale giungla di Johor nel sud della Malesia durante la stagione dei monsoni, che la rendono uno dei luoghi più insidiosi sulla terra. Le forti piogge e le strade scoscese di questa nuova avventura hanno spinto Shell Helix oltre ogni limite.

Questo episodio, ha visto nuovamente come protagonista l’ex pilota di Formula Uno Mika Salo, entusiasta di tornare alla guida dopo l’avventura in Siberia, è stato accompagnato questa volta dall’attore di Hollywood Adrien Brody, vincitore dell’Oscar e grande appassionato di motori.

IL DESERTO DEL TAKLAMAKAN +50°C - apre una nuova finestra

Da Hami a Urumqi, il team mette alla prova i veicoli su una delle strade più calde. Destinazione: "Deserto della morte", dove in estate si raggiungono i 50°C!

THE ULU SEDILI TRAIL - apre una nuova finestra

Nella giungla della Malesia meridionale è la stagione dei monsoni. Per il team e' il momento perfetto per avventurarsi su una delle strade più difficili al mondo.

LA KOLYMA HIGHWAY -50°C - apre una nuova finestra

In Siberia il team guida verso l'infernale Kolyma Highway: 1000 km di strada fino al luogo abitato più freddo della terra, dove in inverno si raggiungono i -60 °C.