Jump menu

Main content |  back to top

Un motore a 2 tempi compie tutte le operazioni di un motore a 4 tempi in due soli tempi. Composto di un numero inferiore di parti, è generalmente più leggero, più semplice e meno costoso da fabbricare rispetto a un motore a 4 tempi.

Come funziona?

Un motore a 2 tempi utilizza sia il basamento sia i cilindri per convertire il carburante in energia in sole due fasi. Perché questo sia possibile, la candela provoca l'accensione a ogni giro dell'albero a gomiti (mentre nei motori a 4 tempi l'accensione avviene ogni 2 giri).

Un ciclo di lavoro completo comprende:

Aspirazione
La corsa verso l'alto del pistone crea un vuoto che richiama una miscela di carburante e aria nel basamento.

Compressione nel basamento
Durante la corsa verso il basso, la miscela carburante/aria viene compressa nel basamento.

Travaso/Scarico
Verso la fine della corsa verso il basso, il pistone apre la luce di aspirazione. La miscela compressa di carburante e aria si riversa nel cilindro principale per riempirlo di carburante fresco ed espellere i gas di scarico.

Compressione
Il pistone risale e comprime la miscela carburante/aria.

Scoppio
Alla fine della corsa, la candela provoca l'accensione del carburante. Con la combustione il carburante si espande e spinge il pistone verso il basso, per la ripetizione del ciclo.

La manutenzione del vostro motore a 2 tempi

Affinché il motore funzioni sempre in modo scorrevole, è importante usare un olio motore per motocicli a 2 tempi di alta qualità. L'olio adatto non si limiterà a pulire il motore e a ridurre al minimo l'attrito e il calore, ma vi permetterà di percorrere più chilometri. Scoprite come l'olio Shell Advance può contribuire a mantenere il vostro motore in condizioni perfette.  

Contenuti per gentile concessione di howstuffworks.com e animatedengines.com