Jump menu

Main content |  back to top

Come funziona Shell Rimula Energised Protection

Shell Rimula protegge in tre aree critiche, quelle che più minacciano i motori:

  1. Controllo degli acidi: additivi prestazionali ben sperimentati proteggono contro la corrosione causata dagli acidi formati dalla combustione del carburante.
  2. Controllo dei depositi: mantengono il motore pulito per prestazioni costanti e per una lunga durata.
  3. Controllo dell'usura: separa le superfici metalliche in movimento del motore per una maggiore durata.


1. Controllo degli acidi
Gli acidi formati dalla combustione del gasolio possono rifluire nell'olio e corrodere parti del motore come i cuscinetti mostrati in figura. Gli oli Shell Rimula contengono potenti agenti neutralizzanti progettati per proteggere il motore da tale attacco.

2. Controllo dei depositi
L'accumulo sul pistone di depositi in eccesso può provocare l'incollamento e l'abrasione delle fasce e l'usura dei cilindri. Tutto questo compromette la durata del motore e determina un aumento del consumo d'olio. Gli oli Shell Rimula Energised Protection contengono molecole attive che bloccano o rimuovono le particelle responsabili della formazione di depositi.

L'attacco degli acidi ai cuscinetti può portare alla rottura del motore. L'olio neutralizza gli acid

L'attacco degli acidi ai cuscinetti può portare alla rottura del motore. L'olio neutralizza gli acidi dei gas di scarico nel momento in cui rifluiscono oltre il pistone e le fasce.

3. Controllo dell'usura
Gli oli Shell Rimula contengono molecole in grado di trasformarsi in pellicole protettive e mantenere separate le superfici metalliche prevenendo così l'usura.

Mantenere separate le superfici metalliche in movimento è una funzione fondamentale di qualsiasi oli

Mantenere separate le superfici metalliche in movimento è una funzione fondamentale di qualsiasi olio. Se ciò non avviene possono crearsi punti con temperature elevate e usura.

Mantenere separate le superfici metalliche in movimento è una funzione fondamentale di qualsiasi oli

Mantenere separate le superfici metalliche in movimento è una funzione fondamentale di qualsiasi olio.

Maggiore protezione antiusura

Investendo in oli di alta qualità si riduce al minimo l'usura e si risparmia sui costi di manutenzione.
 
La protezione antiusura è particolarmente importante nei punti di contatto ad alta pressione, come nel treno valvole del motore e nel cambio. Usare oli di bassa qualità può rivelarsi un risparmio inutile. Può darsi che non riescano a tenere separati i componenti, il che può causare la comparsa di punti con temperature elevate, usura eccessiva e alti costi di manutenzione.

Gli oli a tecnologia sintetica come Shell Rimula R5 E presentano migliori caratteristiche di flusso rispetto agli oli SAE 15W-40, che consentono loro di raggiungere i cuscinetti critici in modo fino al 25% più veloce in condizioni di gelo moderato, e di assicurare ulteriore protezione a temperature alle quali gli oli convenzionali possono non scorrere.

La differenza nella protezione antiusura del motore illustrata con il confronto tra gli oli Shell 10

La differenza nella protezione antiusura del motore illustrata con il confronto tra gli oli Shell 10W-40 e Shell 15W-40.

Migliore controllo delle emissioni

Shell Rimula R4 L assicura un tenore inferiore di "SAPS" per un impatto ridotto sul sistema di scari

Shell Rimula R4 L assicura un tenore inferiore di "SAPS" per un impatto ridotto sul sistema di scarico

Usare un olio a basse emissioni non solo fa bene all'ambiente, ma migliora l'efficienza del carburante.

Proteggere il rendimento del sistema che controlla le emissioni dei gas di scarico non è importante solo per garantire che il veicolo sia conforme ai requisiti legislativi, ma anche per assicurarne l'efficienza di funzionamento.   Usare un olio con tecnologia "low SAPS" non solo fa bene all'ambiente, ma migliora l'efficienza del carburante.   Ad esempio, l'ostruzione dei filtri antiparticolato (DPF) può far aumentare il consumo di carburante.

Shell Rimula R6 LME riduce di molto i "SAPS" per una maggiore compatibilità catalizzatore/filtro

Shell Rimula R6 LME riduce di molto i "SAPS" per una maggiore compatibilità catalizzatore/filtro in caso di confronto tra i limiti dei principali costruttori e quelli di altri concorrenti

Negli oli Shell Rimula per motori diesel per autotrazione pesante, la lettera "L" sull'etichetta sta per "Low emissions" (basse emissioni), come in Shell Rimula R4 L e Shell Rimula R6 LME. Si tratta di oli "low SAPS" formulati con livelli ridotti di ceneri, zolfo e fosforo per contribuire a conservare l'efficienza delle tecnologie impiegate nei veicoli di ultima generazione e in quelli futuri.