Shell Helix Ultra Racing Maserati 10W-60 nasce nell’ambito dell’accordo di collaborazione tra le due aziende che vede Shell come unico fornitore di lubrificanti per Maserati fino al 2020. Il nuovo prodotto sarà utilizzato per il primo riempimento delle Maserati 2018 con motore a benzina V6 presso gli stabilimenti Maserati di Modena e Torino e disponibile in oltre 450 concessionarie Maserati autorizzate di tutto il mondo.

“Dopo la proficua collaborazione per lo sviluppo di Shell Helix Ultra Maserati 5W-40, Maserati e Shell hanno lavorato di nuovo insieme per sviluppare un nuovo olio motore co-branded appositamente formulato e testato per ottimizzare la potenza dei nostri motori. Shell come noi crede nella qualità e nell'innovazione, per questo abbiamo scelto la loro eccellenza tecnica per le nostre auto”, ha affermato Rosberto Mcginnis, Head of Maserati Parts & Service, Maserati Spa.

Patrick Carre, Global Vice President for Lubricants Key Accounts di Shell, aggiunge: “Questo nuovo prodotto, realizzato a seguito del rinnovo dell’accordo Shell – Maserati, rappresenta un importante passo in avanti per la nostra collaborazione e offre ai clienti della prestigiosa casa automobilistica un prodotto in co-branding di prima qualità, approvato da Maserati a garanzia della protezione dei propri motori grazie anche all’utilizzo di un olio motore dotato della tecnologia più innovativa ad oggi disponibile nel settore dei lubrificanti: Shell PurePlus Technology”.

L'olio motore di prima qualità e completamente sintetico è appositamente formulato per soddisfare i requisiti dei motori Maserati. Shell Helix Ultra Racing Maserati 10W-60 utilizza l’esclusiva tecnologia Shell PurePlus, basata sul processo gas-to-liquid (GTL) ed è formulato per ottimizzare ulteriormente le prestazioni dei motori Maserati stabilizzando le proprietà lubrificanti anche a temperature estreme e fornendo un’eccellente protezione contro l’ossidazione. Ciò implica una migliore protezione del motore contro usura e corrosione.

La collaborazione tra Shell e Maserati risale al 2007, anno in cui le due aziende hanno stipulato un accordo di collaborazione tecnica e commerciale. Da allora, Maserati raccomanda Shell Helix Ultra per tutte le proprie vetture.

Per saperne di più, consultare il sito www.shell.com/lubricants

Contatti Media

Shell
Valeria Contino

Responsabile Relazioni Esterne
Shell Italia Oil Products S.r.l.
Email: v.contino@shell.com

Note

  • L’eccellenza della tecnologia Shell per oli motore ha consentito lo sviluppo di prodotti che migliorano le prestazioni, contribuiscono a ridurre il consumo di carburante e prolungano la vita utile del motore. Gli oli motore di prima qualità, con tecnologia Shell PurePlus e l’avanzata tecnologia proprietaria additiva sono studiati specificamente per liberare il massimo delle potenzialità dei motori moderni.
  • La tecnologia Shell PurePlus rappresenta una svolta nella formulazione degli oli motore per i veicoli per il trasporto delle persone. Si tratta di un processo brevettato gas-to-liquid (GTL), sviluppato in oltre 40 anni di ricerca e che converte il gas naturale in un olio base cristallino. L’olio base, generalmente ricavato dal greggio, è il componente principale degli oli finiti e riveste un ruolo fondamentale nella qualità dell’olio motore finito per veicoli per il trasporto di persone. L’olio base viene prodotto presso l’impianto Pearl GTL in Qatar, nell’ambito di una partnership tra Shell e Qatar Petroleum.
  • L’industria degli oli motore per veicoli per il trasporto di persone sta sempre più abbandonando gli oli minerali per muoversi verso quelli di tipo sintetico, che offrono maggiori vantaggi in termini di prestazioni, rispettando le rigorose norme in materia di emissioni e i requisiti di rendimento del carburante.
  • Gli oli sintetici sono prodotti a partire dal greggio o dal gas, avvalendosi di sofisticati processi chimici. Al contrario, gli oli base di origine minerale sono complesse miscele di idrocarburi naturalmente presenti nel greggio.  
  • Shell rende accessibili in tutto il mondo i propri prodotti principali grazie a una forte rete globale nella filiera dei lubrificanti, con 5 impianti per la produzione di olio base, oltre 50 impianti di miscelazione dei lubrificanti e impianti per i grassi speciali.

Shell Lubricants

Shell Lubricants è la divisione del Gruppo Royal Dutch Shell plc specializzata nel business dei lubrificanti. Shell è presente con la commercializzazione di un’ampia gamma di lubrificanti: le differenti applicazioni di prodotto includono l’automobilismo, il trasporto pesante, l’estrazione, la generazione di energia e l’ingegneria. Shell possiede numerosi centri di ricerca di eccellenza in Germania, Giappone (in joint venture con Showa Shell), nel Regno Unito e negli Stati Uniti, vantando un team di oltre 200 scienziati e ingegneri impegnati nella ricerca e sviluppo nel settore dei lubrificanti. Grazie alle tecnologie innovative, sviluppate lavorando a stretto contatto con i propri clienti, Shell possiede un portafoglio di oltre 150 brevetti. I benefici offerti ai clienti includono minori costi di manutenzione, maggiore durata dell’attrezzatura e maggiore risparmio energetico. La tecnologia nel settore dei lubrificanti è inoltre sviluppata attraverso la stretta collaborazione con alcuni dei più celebri team del motorsport, come la Scuderia Ferrari. Questa importante partnership tecnica permette a Shell di approfondire la propria conoscenza nella scienza della lubrificazione, sviluppando soluzioni innovative che possano essere estese dal circuito ai propri prodotti. Royal Dutch Shell plc. Royal Dutch Shell plc è costituita in Inghilterra e Galles, ha sede a L'Aia ed è quotata in borsa a Londra, Amsterdam e New York. Società Shell hanno attività in oltre 70 paesi e territori in mercati quali l'esplorazione e produzione di petrolio e gas; produzione e commercializzazione di gas naturale liquefatto e gas liquidi; produzione, commercializzazione e trasporto di prodotti petroliferi e chimici e progetti per le energie rinnovabili. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.shell.com.